Mente e Filosofia

MENTE

Oltrepassiamo il muro dei nostri limiti di pensiero…  dietro vi è il cielo e il sole.

M come Migliorarsi: è sempre possibile migliorare noi stessi, basta impegnarsi e andare oltre quello che crediamo siano le nostre possibilità. Stimolare il pensiero serve proprio a questo e chi meglio della filosofia è in grado di punzecchiarci e risvegliarci da un comodo torpore di abitudine?

E come Entusiamo: il più delle volte ce ne dimentichiamo, ma è quando perdiamo quest’incredibile risorsa umana che la vita ci appare piatta, senza senso, non desiderabile. Riaccendiamoci e ridaremo colore ad ogni nostro attimo di vita; è il pensiero che dona sfumature variopinte al nostro esistere.

N come Novità: è il Nuovo che attira la nostra curiosità, non le cose scontate e sempre uguali; la mente ha bisogno di cose che non conosce, di possibilità di imparare per restare viva e farci vivere bene; il fatto che la filosofia sia un po’ “ quella serva padrona” in grado di non dare risposte, ma insegnare a far domande la rende un valido strumento di stimolazione mentale.

T come Teoria: tutto parte da lì, cioè dal pensiero che l’uomo ha sulla realtà, ma poi le nostre riflessioni si devono trasformare in azioni, in cambiamenti di comportamento, in modo da riprendere in mano la nostra vita. La filosofia tradizionale ad un certo punto si ferma là in alto, nell’Olimpo dei pensieri, quella Pratica invece scende e va ad accarezzare le debolezze e ad abbracciare le necessità personali del vivere.

E come Educazione: la filosofia è in grado di guidare l’agire, non nel senso che dice che cosa fare o non fare, ma ci aiuta a far uscire la nostra vera natura, a tirar fuori le nostre potenzialità in modo da diventare davvero ciò che siamo ed essere così sereni. Occorre ridare senso all’educare, riempirlo di contenuti e di speranze, perché il cambiamento è sempre possibile, ma occorre saperlo gestire con consapevolezza e questo la filosofia ce lo dice in ogni suo pensiero che diventa gesto per noi.