Philosophical Mental Training - Introduzione

Philosophical Mental Training

In Primavera tutto rinasce… anche la nostra mente può rifiorire.

Un corso in grado di allenare la nostra mente provocando una tempesta neuronale attraverso l’utilizzo del pensiero filosofico.

Cosa succede se scaldo una tavoletta di cioccolato? Diventa malleabile, giusto? Quindi lavorabile. Appena si raffredda la sua durezza torna a manifestarsi. E che succede al nostro cervello? Quando vi è una forte attività cognitiva, i collegamenti si scaldano e diventano modificabili, quando invece non vi è esercizio mentale sufficiente si raffreddano, si irrigidiscono, provocando in noi stanchezza di pensiero e qualche mancanza cognitiva più o meno fastidiosa.

E allora perché far riposare il cervello, che invece vuol stare sveglio per godersi pienamente la vita?
Attraverso domande specifiche verranno affrontati gli argomenti più importanti a cavallo tra filosofia pratica, scienze cognitive e vita quotidiana; saranno allenate contemporaneamente memoria, concentrazione, fluidità di pensiero, ricchezza di espressione, pensiero creativo e apertura mentale.

Al termine del training si otterrà una maggior reattività, un aumento della velocità di pensiero e di ragionamento, un incremento della capacità di pensare in modo creativo. Caratteristiche particolari del corso sono il ritmo sostenuto di svolgimento, un gran numero di informazioni fornite e la varietà di collegamenti tra discipline diverse.